Spiare conversazioni whatsapp tramite wifi

Cominciamo subito col dire che intercettare le conversazioni di WhatsApp da remoto, senza aver prima avuto un contatto diretto con lo smartphone della vittima, è molto difficile. Forse non tecnicamente impossibile, ma difficile.

A cosa mi riferisco? Lo sniffing delle reti wireless è una tecnica molto conosciuta. Qualora non ne avessi mai sentito parlare, la cifratura end-to-end da punto a punto è un sistema che cripta le comunicazioni informatiche utilizzando un sistema composto da due chiavi: La chiave pubblica viene condivisa con il proprio interlocutore, mentre quella privata risiede unicamente sullo smartphone di ciascun utente.

Come Spiare i Messaggi WhatsApp da Pc o Cellulare (Android e iPhone)

Anche captandoli tramite sniffing delle reti wireless, risulterebbero illeggibili. Adesso la cifratura end-to-end è attiva su tutte le piattaforme software Android, iOS, Windows Phone ecc. Potrebbe essere stato commesso qualche errore in grado di minare il funzionamento del sistema o, ancora, la cifratura potrebbe essere disattivata in maniera intenzionale in alcune circostanze o paesi per motivi a noi sconosciuti. Insomma, dobbiamo fidarci degli sviluppatori di WhatsApp e di TextSecure quelli che hanno creato il sistema di cifratura usato da WhatsApp ma non dobbiamo abbassare mai la guardia.

Per questo ti suggerisco di non utilizzare mai le reti Wi-Fi pubbliche che come noto sono il terreno di caccia preferito dai criminali informatici e di non utilizzare WhatsApp per comunicare informazioni altamente riservate.

Edward Snowden, il principale artefice del datagate in seguito al quale sono stati pubblicati molti documenti riservati del governo USA 1. Adesso passiamo ad alcune tecniche che, potenzialmente, permettono di spiare WhatsApp a distanza ma richiedono un accesso fisico allo smartphone della vittima magari per poco tempo, ma lo richiedono.

Come Spiare i Messaggi WhatsApp da Pc o Cellulare (Android e iPhone)

Per altri metodi guardi QUA. Credo che abbiano potenziato la privacy WhatsApp, per cui sniffer è ora obsoleto, a meno che escano ulteriori aggiornamenti ma non credo proprio. Sarà obsoleto come dice lei, ma perché non chiede la regione e il numero di cellulare? Secondo me è una versione farlocca.

Trucchi WhatsApp

Il link che suggerisce mi porta ad una pagina bianca. Non capisco dove clicca, a me non da nessuna pagina bianca.

Acquista su Amazon.it

Sicuro di cliccare questo link? Infatti è uno sniffer.

Sarebbe troppo semplice inserire due dati e controllare mezzo mondo. Poi, quanto funzioni realmente,. Ormai quasi tutti usiamo giornalmente WhatsApp. Oltre ai normali messaggi di testo si possono inviare immagini, video, messaggi vocali ed effettuare video chiamate.

Ovviamente, grazie alla sua popolarità, quando si vuole spiare qualcuno, la prima cosa che si cerca di fare è accedere al suo account Whatsapp. Questo vuol dire che messaggi, foto, video, messaggi vocali possono essere letti, visualizzati e ascoltati solo da te e dalla persona con cui stai comunicando. Anche le conversazioni inviate nella chat di un gruppo sono cifrate. La cifrature end-to-end serve a tutelare le conversazioni soprattutto quando si utilizzano reti wi-fi condivise.

Ma poiché sono cifrate, diventano inaccessibili.


  • come capire se iphone 6 è originale.
  • localizzare cellulare hacker.
  • Tecniche e trucchi per spiare conversazioni Whatsapp;
  • copiare numeri rubrica da sim a iphone?

Ma per quanto il team di whatsapp si sforzi per garantire la privacy dei suoi utenti, esistono comunque delle falle che possono essere utilizzati per spiare le conversazioni di un altro account. Quindi questa guida non è un invito a spiare ma serve per conoscere le tecniche e i buchi del sistema e quindi adottare le dovute precauzioni per difendersi. La soluzione migliore sarebbe quella di affidarsi a prodotti professionali studiati ad hoc per lo scopo.

Ovviamente è possibile usare anche software gratuiti, ma il loro utilizzo è molto più complicato. Nel senso che, le applicazioni gratuite, quasi mai fanno quello che dicono di fare. Molto spesso si occupano solo di vendere pubblicità.

admin